Interfono moto per viaggiare connessi

L’interfono moto ha cambiato il modo di viaggiare. Se fino a qualche anno fa, viaggiare in moto era un’esperienza da vivere da soli o, tuttalpiù, con un passeggero,  dove l’unico suono era il fischio del vento, oggi il motociclista, a meno che non voglia isolarsi per scelta, viaggia iperconnesso e in costante contatto con l’esterno. Mai più soli, in viaggio, con l’interfono moto, un dispositivo concepito per i centauri che non amano viaggiare in solitaria, ma preferiscono mantenere un contatto con l’esterno e con altri motociclisti. L’uso dell’interfono, infatti, un accessorio compatto e mini-invasivo da montare sul casco, permette di ricevere o fare chiamate dallo smartphone collegato con il dispositivo, in tutta sicurezza, senza dover staccare le mani dalla guida o fermarsi per poter comunicare.

E non è la sola facoltà consentita dall’interfono che permette anche di ascoltare musica e radio in connessione con un lettore Mp3, di collegare il navigatore Gps per viaggiare informati sul percorso e, soprattutto, di conversare in tempo reale con il passeggero o gli altri compagni di viaggio anche a lunghe distanze di uno o due chilometri, a seconda delle prestazioni del modello montato e condiviso anche con gli altri in possesso di un device compatibile. In particolare, gli interfoni Bluetooth, senza fili, sfruttano la connettività per poter stabilire il contatto con altri motociclisti senza doversi svociare o fermarsi alla prima stazione di servizio per comunicare eventuali cambi di rotta o, semplicemente, le sensazioni del viaggio.

Ma vediamo di riassumere, in ‘pillole’, le funzionalità di un interfono tipo:

          Comunicazione, in tempo reale, con il passeggero e gli altri motociclisti del gruppo

          Effettuare telefonate in entrata o in uscita o rifiutare la chiamata

          Seguire le indicazioni del navigatore per essere sicuri di essere sulla strada giusta

          Ascoltare la musica o la radio.

Tutto questo in totale sicurezza, senza doversi distrarre dalla guida o dover staccare gli occhi dalla strada o le mani dal manubrio. Ecco perché l’interfono è un sistema di comunicazione completo e avanzato le cui funzioni rendono ogni viaggio in modo più ricco e coinvolgente, un’esperienza da condividere con chi si vuole, in piena autonomia e a propria discrezione. Molto altro nelle risposte alle domande più frequenti sugli interfono per moto.